Tendenza Macro Mercati

Investire in azioni di uranio: Global Atomic (GLO)

14 giugno, 2022

Introduzione  

Global Atomic possiede uno dei pochi progetti di uranio che possono essere redditizi al prezzo di mercato corrente e il 49% di un'attività di riciclaggio dello zinco in Turchia.  

Global Atomic possiede Dasa, uno dei pochi progetti di uranio al mondo che è profittevole a $25 per libbra.  

L'azienda ha un progetto di zinco (con Befesa) che può generare un EBITDA di oltre 20 milioni di dollari nel 2020. Tuttavia, il flusso di cassa verrà utilizzato per pagare il debito (fino al 2022 probabilmente).  

Zinco  

Global Atomic e Befesa possiedono un impianto di riciclaggio a Iskenderun (Turchia), che è stato redditizio e con flusso di cassa positivo dal 2010. Le due società hanno recentemente deciso di demolire completamente il vecchio impianto e raddoppiare la produzione a 60 milioni di libbre di concentrato di zinco all'anno con una nuova struttura moderna. L'aggiornamento contribuirà a ridurre i costi e si prevede che l'operazione genererà un EBITDA annuale di 20 milioni di dollari. La quota di Global Atomic è pari al 49% e negli ultimi anni la società ha ricevuto dividendi annuali di $ 8-10 milioni da questa attività.  

 Uranio  

Immagine che contiene mappa

Descrizione generata automaticamenteGlobal Atomic possiede un grande progetto di uranio in Nigeria chiamato Dasa, che è simile ad altri progetti nel paese, ma ha un grade (qualità) molto più alto. In realtà è uno dei progetti di uranio di più alto grado al mondo, nonché la più grande scoperta high-grade in Africa negli ultimi 50 anni. Ha quasi 200 milioni di libbre di uranio e la consistenza della struttura, il grado elevato e lo spessore rendono il giacimento suscettibile di estrazione mineraria su larga scala con bassi costi operativi.  

Questo le dichiarazioni della società: "A un prezzo base dell'uranio di $35 per libbra, l'operazione genera un NPV(il valore attuale netto è una metodologia tramite cui si definisce il valore attuale di una serie attesa di flussi di cassa non solo sommandoli contabilmente, ma attualizzandoli sulla base del tasso di rendimento) al netto delle imposte di $211 milioni e un IRR del 26,6%.  

Se applichiamo un prezzo dell'uranio a lungo termine di $50 per libbra, l'IRR del progetto aumenta al 46,3% e l'NPV a $ 485 milioni ".  

  

Ciò che è degno di nota è che gran parte del lavoro nello studio preliminare è stato svolto secondo gli standard PFS.   

GLOBAL ATOMIC ha già sottoposto al governo Nigeriano la richiesta del permesso di estrazione mineraria.   

Questi i dettagli forniti dalla società riguardo all’economicità del progetto.  

Immagine che contiene tavolo

Descrizione generata automaticamente  

Questo studio considera solo 10 anni e non include alcune spese generali a livello aziendale ma i numeri, rispetto alla capitalizzazione di mercato di 74 milioni di dollari, sono solidi.  

Con l’uranio a $50/lbs Dasa avrà $84M in FCF (free cash flow) all'anno.  

Il vantaggio di GLOBAL ATOMIC è che rispetto ad altri progetti africani ha un grade molto più alto. Ciò significa che gli investimenti necessari sono relativamente bassi sebbene possa produrre una quantità significativa di uranio.  

Facciamo un confronto:  

Assumendo un prezzo di $50.  

GLO: NPV $485 milioni, IRR 46,30%.  

Goviex Uranium(GXU): NPV $6 milioni, IRR: 9,6%  

Bannerman Resources (BMN): NPV: -$410 milioni, IRR: Negativo  

Nexgen Energi (NXE): NPV: 2,5 miliardi, IRR: 57%  

In futuro?  

Finora abbiamo esaminato solo il piano di Fase 1. Oltre a Flank Zone, Dasa ha più di 150Mlbs di materiale di qualità inferiore che può essere sviluppato dopo la fase 1 iniziale di 10 anni.